Esasperati da furti e rapine: in 50 ​inseguono il ladro e lo bloccano

gazzettinoMESTRE – Non c’è stato scampo, questa volta, per il ladro che aveva preso di mira un negozio di ottica in viale San Marco a Mestre. Una cinquantina di residenti della zona, esasperati per una serie di razzie compiute in appartamenti della zona, lo ha inseguito, accerchiato e bloccato fino a che non è arrivata la Polizia che lo ha trovato malconcio perché, hanno raccontato i testimoni, è caduto sul marciapiede mentre fuggiva. L’uomo era con un altro complice, che aveva distratto il titolare del negozio, si tratterebbe di due conoscenze delle forze dell’ordine, un georgiano e un russo…
(fonte)

Comments

comments