Maria Elena Boschi, la disfatta: per lei nel Pd non c’è più spazio

boschiVeloce come un lampo. Si parla della carriera politica di Maria Elena Boschi: da madrina delle riforme e fidanzata d’Italia a “desaparecida”. Già, dov’è finita Maria Elena? L’ultima traccia che ha lasciato è un post su Facebook, lunedì mattina. Dunque è stata intercettata dai fotografi, che ha provato a depistare facendo ciao con la manina. Quando si è vista ancora al Senato era molto truccata: segno che aveva dormito poco e voleva celare i segni della battaglia. Tutto ciò mentre, dopo la sconfitta, Matteo Renzi briga per restare al potere, per tenersi il Pd e per tornare al governo, ancora da premier. Lo stesso Renzi che nel discorso di domenica sera non l’ha neppure citata. Nemmeno un cenno nella conferenza stampa d’addio. Insomma, per la Boschi sembra davvero finita. Il partito che aveva conquistato alla Leopolda, quando bucò le cronache politiche di tutto lo Stivale col soprannome di “giaguara”, pare averla già dimenticata. Il tutto a un tempo record. Per lei, nel partito, non c’è spazio: resta ai margini. Fuori. Kaputt.
(fonte)

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*