Migranti all’asilo insieme ai bambini. Scoppia la protesta. Genitori costretti a trasferirli

Vogogna: scritte sui muri contro gli immigrati all’asilo

scritta-immigratiDa gennaio quattro bambini che frequentavano l’asilo di Vogogna andranno a quello di Prata. La decisione è stata presa dai genitori che non hanno condiviso un progetto di collaborazione dell’Istituto Comprensivo di Vogogna con i migranti. Intanto a Prata sul muro di un vecchio lavatoio che si trova lungo la strada Provinciale è comparsa la scritta. “No a immigrati adulti nell’asilo e scuole“. Dopo la protesta dei genitori riportata dai media la scuola con un comunicato ha poi precisato che la collaborazione era limitata solo al periodo natalizio. Ma i timori dei genitori sono rimasti e così la decisione del trasferimento non è stata revocata. “Non torniamo indietro – spiega Alessio Tonietti uno dei genitori – i progetti probabilmente verranno sospesi, in seguito al clamore fatto dalla notizia, ma nel futuro ci saranno altre iniziative con i migranti e per questo abbiamo preferito spostare i bambini. Non si tratta di razzismo è una questione di sicurezza. Come possiamo affidare i nostri bambini a persone che non conosciamo e senza qualifica professionale”.
(fonte)

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*