Napoli, il vigile occupa il posto dei disabili, il cittadino lo filma e l’agente s’infuria

Nicola Pasquino ha denunciato pubblicamente il fatto. Su Facebook ha pubblicato un video per mostrare la reazione violenta del vigile che stava occupando, ingiustamente, un posto per disabili

vigileIl vigile occupa con l’auto un posto riservato ai disabili, un cittadino glielo fa notare, ma l’agente perde il controllo.

A denunciare il fatto accaduto ieri sera a Napoli è stato proprio il diretto interessato che su Facebook ha commentato l’episodio. Ecco la testimonianza di Nicola Pasquino. “Quando vedo un posto per disabile occupato da chi non ne ha diritto sono solito segnalarlo ad un vigile o agente di polizia che si dovesse trovare nelle vicinanze. In genere succede che il trasgressore si becca una bella multa. Stasera, invece, sono stato fin troppo fortunato ed ho potuto dire direttamente al proprietario dell’auto che si meritava una multa. E sì, perché il proprietario era proprio il vigile a cui mi sono rivolto” – si legge nel post pubblicato sul social.

“Il soggetto in questione (ritratto nel video in primo piano) – continua- lungi dall’imporre a se stesso il rispetto del codice della strada e ancor prima della civiltà, ha ovviamente rifiutato di farsi la multa, prima con la più classica delle scuse: ‘Se viene il disabile me ne vado’. Poi – insistendo io sull’aspetto etico e civico della questione – con un ‘io posso farlo e lei non mi può dire niente perché non è nessuno’. In genere evito il ‘lei non sa chi sono io’ (che è passibile di denuncia in quanto reputato intimidazione) e mi sono limitato a fotografare la targa dell’auto”.

“Dopo essermi sentito apostrofare con epiteti che evito di riportare, il “signore”, infastidito dalla ripresa con la quale speravo di immortalare la sua aggressività, non ha deluso le mie aspettative e ha reagito come vedete nel video, non senza essersi divertito subito dopo, insieme al suo collega, a dire che lui non accettava lezioni di morale da me. Ah, dimenticavo: ha anche detto che non potevo riprenderlo e, se ascoltate bene, nel video dice anche che LUI avrebbe denunciato ME. Buona visione! PS: amici avvocati penalisti, datemi una mano: di quale reato si è macchiato l’agente? Io ne immagino almeno un paio…”.

Nicola Pasquino, alla denuncia verbale, ha anche allegato un video di 20 secondi che mostra una parte della reazione aggressiva dell’agente quando gli viene fatto notare che sta occupando un posto riservato ai disabili. Il video, nell’arco di qualche ora, ha fatto il giro della rete e gli utenti si sono scagliati contro il vigile. (Guarda il video)
(fonte)

 
 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*