Reggio Calabria, immigrato rifiuta panino e scatena il caos: disordini in pieno centro – Video

Reggio Calabria: disagi al traffico questa mattina per le vie del centro, causati da un gruppo di migranti

Disordini stamattina nella zona di Piazza Indipendenza a Reggio Calabria, a causa di una sorta di “protesta” dei migranti che nelle ultime settimane e negli ultimi mesi sono stati ospitati e accolti in città. Un folto gruppo di profughi, circa 60 probabilmente tutti minorenni, ha creato disordini in pieno centro rallentando il traffico e bloccando via Veneto.

Quotidianamente Piazza Indipendenza è popolata da tanti immigranti che chiedono l’elemosina. Pochi minuti fa un profugo è stato prelevato dalla polizia dopo ripetuti disturbi che lo stesso, da giorni, effettuava nei confronti di guide turistiche e non solo. La scintilla è scoccata quando una cittadina, dopo aver avuto una richiesta di elemosina dal profugo in questione, le ha offerto un panino. A quel punto l’immigrato ha preso il panino e gliel’ha tirato addosso, iniziando a lamentarsi del cibo che gli viene offerto in questa città. (fonte)
immi polizia

Comments

comments