Il Sindaco: “Albettone è orgogliosamente razzista: zingari e negri rischiano”

Joe Formaggio show a La Zanzara: “Albettone è orgogliosamente razzista: zingari e negri rischiano”

Ennesima uscita fuori dalle righe da parte del sindaco di Albettone, Joe Formaggio. Interpellato da Giuseppe Cruciani, a La Zanzara su Radio 24, a proposito delle barricate di Gorino non si è smentito

“Immigrati? Se ce li mandano muriamo le case e le riempiamo di letame; siamo orgogliosamente razzisti. Non vogliamo negri e zingari, da noi rischiano la pelle. Esportiamo cervelli e importiamo negri”.

Così Joe Formaggio, sindaco di Albettone, a La Zanzara, intervistato da Giuseppe Cruciani a La Zanzara su Radio 24 a proposito delle barricate anti profughi di Gorino, in Polesine.

A proposito di una mosche dice che aprirà un “grande allevamento di maiali se aprono qua una moschea”, aggiungendo che “Maometto era un pedofilo, guarda quella c… di religione come tratta le donne, per me i musulmani possono andare… è una religione del c…”.

“Se un prefetto manda i profughi qui ad Albettone le barricate di Gorino passeranno in secondo piano – ha concluso –  Qui non vogliamo extracomunitari, negri e zingari. Hanno un quoziente intellettivo più basso: lo dimostra la storia. Abbiamo un poligono di tiro, il più alto numero di porto d’armi di tutta la regione Veneto. E non vogliamo nessuno che venga a rompere. Da noi rischiano la pelle”. (fonte)

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*