“Sono un immigrato e non devo pagare la spesa!”

Aggredisce commessa dell’Esselunga, arrestato.
1223812-esselungaAccusato di rapina impropria un 42enne che ha cercato di trafugare generi alimentari dal supermercato.

Ha cercato di taccheggiare una spesa del valore di 180 euro dal supermercato Esselunga di via Traversetolo e nel tentativo di fuggire ha aggredito una commessa. E’ stato arrestato con l’accusa di rapina impropria un 42enne di origine moldava che lo scorso 7 gennaio è stato fermato dal personale del supermercato, accortosi del suo tentativo di trafugare generi alimentari. I carabinieri, giunti sul posto, hanno arrestato l’uomo in flagranza. Il 42enne è stato posto agli arresti domiciliari.
(fonte)

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*