Sorprende i ladri in casa e spara: ferito gravemente un albanese

Torino, sorprende i ladri in casa e spara: ferito gravemente un albanese

Il ladro non è in pericolo di vita ma potrebbe riportare conseguenze permanenti. Scappati gli altri due complici.

pistola sparoHa sparato a uno dei tre ladri che aveva sorpreso in casa, in piena notte, ferendolo in modo grave. Protagonista della vicenda un pensionato 79enne di Nole, nel Torinese. Il ladro ferito è un albanese di 39 anni, trasportato prima all’ospedale di Ciriè e poi al Cto di Torino. Non è in pericolo di vita ma potrebbe riportare conseguenze permanenti. I suoi complici sono riusciti a fuggire.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno ascoltando il proprietario dell’appartamento. Flori Eollaj, 39 anni, è stato colpito ad una spalla: ed è stato soccorso dai medici e dagli infermieri del 118, anche perché le sue condizioni sono apparse molto gravi.

In un primo tempo l’albanese è stato trasportato all’ospedale di Ciriè, poi trasferito nel reparto di neurochirurgia del Cto, dove i medici lo hanno sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Il proiettile, infatti, ha leso la colonna vertebrale e l’uomo rischia di rimanere paralizzato. Non è in pericolo di vita.

I militari dell’Arma hanno allestito numerosi posti di blocco nella zona per fermare i due complici del ferito, che sono fuggiti. Al momento non sono stati presi provvedimenti contro il padrone di casa. Il pm Lorenzo Boscagli della procura di Ivrea ha aperto un fascicolo al momento di soli atti relativi.
(fonte)

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*