Video – 7 scafisti traditi dalle foto selfie. Nel Canale di Sicilia l’ operazione europea Frontex plus assorbirà la Mare Nostrum.

Nel Canale di Sicilia l’ operazione europea Frontex plus assorbirà la Mare Nostrum. Proficuo incontro Alfano – Malmstrom. 7 scafisti traditi dalle foto selfie.  Il 3 ottobre 2013 sono morte 366 persone a Lampedusa. E il 18 ottobre il governo Letta – Alfano ha lanciato l’operazione Mare Nostrum. E, forse, la Mare Nostrum non compierà…

Video – Morti e ancora morti in mare. Di chi è la colpa?

“L’Europa deve dirci con chiarezza se è pronta a subentrare a Mare nostrum”. Lo chiede il ministro dell’interno Alfano, aggiungendo: “Abbiamo salvato migliaia di vite umane, ora l’Ue deve affrontare il tema della frontiera. Se non se ne farà carico, l’Italia dovrà assumere delle decisioni e prendere delle proprie responsabilità”. Sul tema dell’immigrazione “l’Europa non…

Le forze dell’ordine:”Mare Nostrum è una truffa.Pericoli sanitari, asilo politico e soldi buttati”

«Ecco la truffa-immigrati grazie alla Ue» Trucchi, milioni buttati, raggiri. La polizia smaschera il bluff di Mare Nostrum. Il segretario del Sap: «Pericoli sanitari, asilo politico, soldi buttati. Che sprechi» iltempo – Noi i soldi non ve li diamo, però gli immigrati dovete tenerli, accudirli e trattarli come diciamo noi. Ovviamente a spese vostre. Non è un…

Video – Protesta dei “vu cumprà”, non vogliamo controlli, chiediamo diritti in barba agli italiani.

Circa un centinaio di vu cumprà, di diverse nazionalità tra senegalesi, nigeriani, bengalesi e marocchini, hanno organizzato oggi una protesta davanti alla sede del Comune di Martinsicuro.  Gli stranieri  sono contro l’inasprimento dei controlli iniziato ad agosto per abbattere l’abusivismo commerciale. Non sonno mancati momenti di tensione tra extracomunitari e alcuni residenti e commercianti del…

Video – L’ incubo “Mare Nostrum” non lascia scampo a nessuno

“Mare nostrum” è stata presentata come l’operazione che avrebbe salvato tante vite umane, ridotto lo sfruttamento dei migranti in Libia, mostrate all’Europa le capacità dell’ Italia e quindi avrebbe indotto l’Europa ad assumersi il carico. Invece, è accaduto l’opposto. “Mare nostrum”, quindi l’avanzamento delle navi italiane verso la Libia per soccorrere i migranti, ha provocato…

La Marina potrà affondare i barconi dei migranti, ma…

La norma avrebbe lo scopo di non consentire ai trafficanti di uomini di recuperare le imbarcazioni.  La Marina italiana potrà affondare i barconi su cui viaggiano i migranti.È questa la misura contenuta nel decreto legge sull’immigrazione che il ministro dell’Interno Angelino Alfano porterà in Consiglio dei ministri la prossima settimana. Una misura che farà discutere e…

Alfano e Boldrini lanciano un appello agli italiani:”Servono più volontari per i profughi africani”

“Marina non basta, gli italiani si facciano avanti per soccorrere migranti” A Montecitorio, il presidente della Camera e il ministro dell’Interno intervengono sull’emergenza immigrazione e lanciano un appello agli italiani: “Le nostre forze militari e della croce rossa non bastano più, necessitiamo volontari per far fronte all’immigrazione sia sulle coste, sia in mare aperto”. I numeri,…

Apertura storica. Il Vaticano accoglierà i profughi a patto che lo Stato italiano contribuisca in larga parte.

Con una lettera a sorpresa indirizzata al Ministro Alfano il Vaticano annuncia che darà  il suo contributo nell’accoglienza degli immigrati e dei profughi che negli ultimi mesi stanno arrivando in quantità sempre maggiore in Italia. Questa apertura è paragonabile ai famosi “Patti Lateranensi” siglati tra il cardinale Segretario di Stato Pietro Gasparri per conto della…

I clandestini nelle caserme e i soldati nelle tende

370 milioni di euro per un Piano di accoglienza dei migranti nel 2014. A disposizione anche le Caserme. Il peso non solo in Sicilia ma distribuito in tutta Italia.  Soccorso e accoglienza : avanti tutta. Anche le caserme ospitano i migranti. Il Sottosegretario agli Interni, con delega all’ immigrazione, Domenico Manzione, conferma : “ovviamente siamo…