Mafia Capitale, indagato un collaboratore dell’ex ministro Kyenge

E’ indagato anche un collaboratore dell’ex ministro Cécile Kyenge, finito nell’inchiesta Mafia Capitale. L’uomo è infatti stato contattato dalla banda capeggiata dall’ex Nar, Massimo Carminati, e dall’imprenditoreSalvatore Buzzi. Riporta il Corriere della Sera che nella strategia di infiltrazione nelle istituzioni romane, Campidoglio in primis, Luca Gramazio, consigliere regionale del Pdl, avrebbe tentato di truccare le elezioni…

La dittatura della Kyenge : “La politica fermi professionisti dell’odio”

L’ex ministro se la prende con Salvini: “Così diffonde la cultuta dell’odio” (ilgiornale) Cécile Kyenge contro la Lega Nord: dal suo blog, l’ex ministro attacca Matteo Salvini e Marine Le Pen, rei di aver “riproposto l’ennesimo aberrante condensato di luoghi comuni e dichiarazioni xenofobe” in Parlamento europeo.    In particolare l’europarlamentare del Pd punta il dito…

La nuova Kyenge: “basta razzismo, fondi statali per case e sussidi agli stranieri”

Razzismo: Biondelli, presto approvazione Piano nazionale L’on. Franca Biondelli, Sottosegretario al Ministero del lavoro e delle politiche sociali con delega all’integrazione, assieme all’on. Giovanna Martelli, Consigliera del Presidente del Consiglio per le pari opportunità, hanno incontrano ieri pomeriggio alle 16, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, tutte le associazioni che fanno parte del Gruppo…

Kyenge contestata e presa a uova marce in faccia

FORMIGINE – Beffa futurista per l’ex ministro Kyenge. La congolese era giunta ieri al Castello di Formigine per la solita inutile conferenza: “Europa, quale futuro?”, organizzata dalla cosiddetta Università Popolare. Non appena è scesa dalla vettura, Cécile Kyenge è stata avvicinata da numerosi cittadini e da “rappresentanti liberi del 9 dicembre”. Che l’hanno fatta bersagio…

Carlotta Sami (Unhcr). “Piccole Boldrini crescono”

ROMA (blitzquotidiano) – “Piccole Boldrini crescono – scrive Mario Giordano su Libero – Come se non bastasse l’originale, adesso c’è la sua perfetta imitazione: si chiama Carlotta Sami, ha 43 anni, e da gennaio è la portavoce dell’Alto commissariato per i rifugiati dell’Onu, guarda caso la stessa carica che ricopriva la nostra Signora degli Oppressi…

Kyenge ritorna all’attacco:”Renzi fai troppo poco per gli immigrati”

RIPORTIAMO INTEGRALMENTE UN COMUNICATO DALLA PAGINA Facebook DELLA EURODEPUTATA DEL CONGO : Mancano 115 giorni alla fine del semestre di Presidenza italiana dell’Ue. Abbiamo l’occasione irripetibile non solo per proporre ma anche per ottenere un impegno più forte dell’Europa nella gestione dell’immigrazione, per non essere più soli. Per ottenere un pieno impegno dell’Europa è necessario che…

Video – Kyenge: “i migranti partono sani, si ammalano quando arrivano in Italia”

Tubercolosi e immigrati, Kyenge: “Non fare allarmismi, ma M5S non è razzista” “Bisogna evitare allarmismi. Dall’Africa partono le persone più forti che, quando arrivano, sono debilitate. I controlli ci sono all’arrivo. Queste persone non partono malate”. Così Cécile Kyenge, l’ex ministro per l’Integrazione, nega che vi siano rischi per la salute pubblica dopo le parole di Beppe Grillo su…

Kyenge: “La Lega Nord è razzista, serve una legge per metterla al bando”

libero – Nei giorni infuocati della polemica su Mare Nostrum, torna a farsi sentire Cécile Kyenge, eurodeputata del Pd ed ex ministro dell’Integrazione. In un’intervista concessa ad affaritaliani.itecco l’ultima sparata: vuole una legge per mettere al bando la Lega Nord. L’ex ministro risponde: “Se la Lega è un partito razzista? Le do una risposta secca: sì. Sono arrivata a questa conclusione…

La Kyenge sdogana la parola tabù. Da oggi si può dire “negro”

libero – È forse la parola più bandita dal vocabolario del politically correct. Averla pronunciata- peraltro cantando una canzoncina da bambini durante un fuori onda – è costato il posto a un conduttore della Bbc. Se fino a quattro mesi fa l’avesse mai pronunciata qualcuno nei confronti dell’allora ministro dell’integrazione, Cecile Kyenge, sarebbe stato linciato e per giorni…

Kyenge, denunciato imprenditore per insulti all’eurodeputata su Facebook

E’ stato denunciato dalla polizia di Terni l’autore dello “stato” scritto sul social network contenenti frasi offensive nei confronti dell’ ex ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge. E’ accusato di vilipendio della Repubblica e delle istituzioni, attacco alla persona e razzismo. Si tratta di un imprenditore italiano di 37 anni. Inoltre ha dovuto subire la chiusura del…